Colazione da Tiffany

Mi sono accorta che per sentirmi meglio mi basta prendere un taxi e farmi portare da Tiffany. E’ una cosa che mi calma subito, quel silenzio e quell’aria superba: non ci può capitare niente di brutto là dentro, non con quei signori vestiti così bene…

(Holly)

dal film COLAZIONE DA TIFFANY

Il 18 settembre 1837 viene inaugurato a broadway il il primo negozio Tiffany & Co.

La tradizione vanta secoli di storia, fatta di follie e grandi amori, passioni e gioielli da far perdere la testa ad ogni donna. Tutto ebbe inizio quando Charles Lewis Tiffany e John B. Young fondarono l’azienda nel cuore di Manhattan, un posto dove trovare una gran varietà di articoli, persino pezzi di cancelleria. Gli articoli erano, inizialmente, firmati solo con il nome di Tiffany, ma quando John B. Young divenne socio, la firma mutò in Tiffany & Co. Negli anni successivi il marchio però si specializzò in gioielli e non esiste donna che non la conosca o sogni un regalo con quel marchio.

Il Blue Tifffany è la varietà di colore blu associata all’azienda statunitense e utilizzato per le confezioni e i cataloghi dei loro gioielli; l’origine risale prorpio alla data di fondazione di questa azienda di gioielli.

Non so se il nome di questa villa deriva dal colore verde presente nelle decorazioni e nelle porte del suo salone e di altre stanze ma sicuramente esplorandola sembra di aver scoperto davvero un piccolo gioiello abbandonato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.