Villa Olga

Si lasciano mai le case dell’infanzia?

Mai: rimangono sempre dentro di noi, anche quando non esistono più, anche quando vengono distrutte da ruspe e bulldozer, come succederà a questa.

Ferzan Ozpetek

Non ho recuperato nessuna notizia su questa splendida villa affrescata situata nella piazza principale di un piccolo paesino del Nord Piemonte. Ho trovato però nelle mie ricerche online delle cartoline in vendita su ebay, per questo mi sono chiesta se fosse un hotel o qualcosa del genere visto anche il salone con le aragoste affrescate.

C’è un progetto di un restauro per realizzare degli alloggi di pregio e un progetto del Comune per utilizzare il parco immenso della Villa come giardino… speriamo che qualcosa si realizzi davvero perchè sono rimasta affascinata da questo luogo nonostante la sua decadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *