Erano le 14.35…

Erano le 14.35 del 16 luglio 2007 quando una serie di esplosioni partite da uno dei silos del Molino distrussero completamente lo stabilimento di produzione provocando la morte di cinque persone. I boati rimbombarono tra le case della cittadina insieme alle sirene dei soccorsi.

In un attimo ci furono cinque famiglie distrutte e non solo, perché quel giorno significò anche la chiusura dello stabilimento e il fallimento dell’azienda.

Il Molino era un impianto storico di macinazione di cereali e stoccaggio farine, risalente al 1950, conosciuto da tutti e costruito vicino al centro ad una piccola cittadina. L’azienda cresciuta a poco a poco era a gestione familiare e occupava 24 dipendenti.

Di questo posto non esiste più nulla si sta recuperando l’area, è già sorto un supermercato e verranno costruiti degli alloggi. Così ho deciso, anche dopo un’ultima tragedia sul lavoro sempre nella nostra provincia, di pubblicare questi scatti fatti molti mesi fa per fermarsi un attimo a riflettere sui tante e troppi incidenti sul lavoro…

2 pensieri su “Erano le 14.35…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.